VFP4

Home/VFP4

VFP4

Dopo un anno di VFP1 torni a casa, ma se vuoi continuare nella Marina Militare devi affrontare un concorso che ti permetterà di entrare per 4 anni: il famigerato concorso VFP4! Il concorso che statisticamente presenta la banca dati più grande! Devi avere 18 anni e non devi aver superato il giorno del tuo compleanno del 30° anno, devi essere cittadino italiano, devi godere di tutti i diritti civili, avere almeno la terza media, ed esserti comportato sempre bene ossia aver tenuto una condotta incensurabile. Superato il concorso entri nei graduati vieni nominato Comune di prima Classe, dopo 18 mesi Sottocapo, durante i 4 anni poi farai vari corsi e alla fine sarai  Volontario in Servizio Permanente (VSP), venendo nominato Sottocapo di terza classe,  dopo 3 anni  Sottocapo di seconda classe, dopo 5 anni Sottocapo di prima classe, dopo 5 anni Sottocapo di prima classe scelto, dopo…basta…i Sottocapi sono finiti! Poi c’è il mondo dei sottufficiali a cui si accede tramite concorso e poi ufficiali, ma non correre troppo.

Prima di tutto devi diventare Comune di prima classe e per diventarlo devi superare il concorso affrontando le seguenti prove:

Si svolge solitamente a Foligno. N° di quiz della banca dati: mediamente dai 10.000 ai 15.000 quiz.  Materie di esame sono: 10% storia, 10% geografia, 10% scienze, 10% educazione civica, 10% regolamenti militari, 10% deduzioni logiche, 10% matematica, 15% italiano, 15% inglese.

Statisticamente un terzo dei quiz sono facili, un terzo di media difficoltà e un terzo difficili.

Questa è la banca dati più ampia che si possa incontrare in un concorso e quindi bisogna prendere delle accortezze: statisticamente i quiz che si ripetono delle vecchie banche dati sono davvero molti, quindi per una preparazione ottimale, conviene iniziare a memorizzare le vecchie banche dati almeno 2-3 mesi prima dell’uscita di quella nuova in modo da trovarsi con moltissimo lavoro già fatto quando sarà il momento. Qua l’organizzazione è di fondamentale importanza, vista la mole di dati da dover ricordare.

A causa di una  preparazione non ottimale causata spesso e volentieri da una mancanza di un metodo di studio specifico per questo tipo di prova, migliaia di ragazzi e ragazze tornano a casa senza averla superata.

Con 9000 abcd troverai il metodo per organizzare in maniera ottimale il tuo studio considerando il fatto che la difficoltà delle domande non ha nessuna rilevanza ai fini del metodo. In ogni caso per una preparazione più intelligente il consiglio è: preparati e cerca di capire la matematica, puoi studiarla anche attraverso i nostri video gratuiti sulla pagina vincere concorsi. Capire la matematica ti permetterà di risparmiare tempo nel memorizzare centinaia di quiz! Se dovessi avere un rifiuto vero e proprio nei confronti di questa materia, in 9000 abcd ti verrà spiegato come memorizzare tutte le risposte esatte.
Se vuoi sapere come poter memorizzare i quiz del concorso clicca qui, se vuoi sapere quante ore dovrai studiare al giorno per una memorizzazione ottimale dei quiz clicca qui.

 

Parametri diversi per uomini e donne e si svolgono ad Ancona:

-uomini: in un tempo massimo di 2′ devi fare un numero maggiore o uguale a 25 addominali per essere idoneo, fanne di meno e puoi dire ciao ciao al concorso, in un tempo massimo di 2′ devi fare  un numero maggiore o uguale a 15 piegamenti sulle braccia per essere idoneo, fanne di meno e sai come va a finire, devi nuotare per 25 m in un tempo inferiore o uguale a 28” per essere idoneo con punteggi che variano a seconda del tempo, impiega di più e…esatto! In 2′ poi devi fare almeno 4 trazioni alla barra per ottenere il punteggio minimo di 0,40 e un numero maggiore o uguale a 10 per ottenere il punteggio massimo di 1,00.

-donne: in un tempo massimo di 2′ devi fare un numero maggiore o uguale a 22 addominali per essere idoneo, fanne di meno e puoi dire ciao ciao al concorso, in un tempo massimo di 2′ devi fare  un numero maggiore o uguale a 12 piegamenti sulle braccia per essere idoneo, fanne di meno e sai come va a finire, devi nuotare per 25 m in un tempo inferiore o uguale a 30” per essere idoneo con punteggi che variano a seconda del tempo, impiega di più e…esatto! In 2′ poi devi fare almeno 2 trazioni alla barra per ottenere il punteggio minimo di 0,40 e un numero maggiore o uguale a 8 per ottenere il punteggio massimo di 1,00.

Se vuoi avere maggiori informazioni per una preparazione atletica personalizzata, finalizzata al superamento di queste prove, clicca qui.

 

Se superi anche le prove di efficienza fisica, sarai sottoposto agli accertamenti attitudinali che hanno lo scopo di verificare:

  •  la tua maturazione globale, intesa come personalità armonicamente evoluta, caratterizzata da uno spiccato senso di responsabilità, adeguata esperienza di vita, capacità di integrazione all’ambiente;
  • la tua  stabilità emotiva, intesa come sintonia nelle relazioni comportamentali, contraddistinta da stabilità nell’umore, fiducia in se stessi ed efficace controllo emotivo-motorio, in relazione anche alle particolari condizioni stressanti dell’attività e degli ambienti in cui si sarà chiamati a operare;
  •  le tue facoltà intellettive, intese come doti di intelligenza che consentono una valida elaborazione dei processi mentali, con riguardo alla capacità di ideazione e di valutazione, alle capacità decisionali, di sintesi e di giudizio, nonché alla maturità di pensiero;
  • il tuo comportamento sociale, inteso come integrazione socio-ambientale, con riguardo al senso di responsabilità, alla capacità di adattamento alle norme e alla disciplina, alla socievolezza, all’adattabilità allo specifico ambiente di lavoro, alla capacità di affermazione nel gruppo per dignità e iniziativa;
  • le tue capacità adattative, intese come flessibilità cognitiva, adeguata capacità di soluzione dei problemi, adeguata capacità di gestione dello stress, sufficiente motivazione quale insieme di fattori indicativi dell’interesse del soggetto e della sua capacità a ricoprire determinati ruoli professionali e a confrontarsi in modo efficace con le norme e con le istanze sociali dell’ambiente militare specifico.

Non sono altro che esami clinici (visite mediche generali, visite mediche specialistiche ed esami di laboratorio) che servono alla commissione esaminatrice per stabilire l’idoneità o l’inidoneità del concorrente a rivestire il ruolo per cui si sta candidando. Prima di sottoporre i candidati a tali visite, però, la commissione verifica il possesso dei parametri fisici correlati alla composizione corporea, alla forza muscolare e alla massa metaforicamente attiva di ogni concorrente e si svolgono solitamente ad Ancona. La commissione sottopone, inoltre, tutti i concorrenti ad ulteriori visite mediche ed analisi:

  1. anamnesi;
  2. esame obiettivo generale dove la commissione giudicherà inidoneo il concorrente che presenta tatuaggi che per la loro sede o natura, siano deturpanti o contrari al decoro dell’uniforme o siano possibile indice di personalità abnorme;
  3. analisi delle urine con esame del sedimento;
  4. accertamenti volti alla verifica dell’abuso di alcool e dell’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché dell’ utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;
  5. ogni ulteriore indagine (compreso l’esame radiologico) ritenuta utile per consentire un’adeguata valutazione clinica e medico-legale del concorrente.

 

Se riesci a passare tutte le prove, alla fine verranno valutati i tuoi titoli di merito: titolo di studio, brevetti ecc. Ogni titolo ha un punteggio ben specificato nel bando e la somma dei punteggi ottenuti verrà sommata al punteggio ottenuto con le prove precedenti. La somma totale determinerà il tuo posizionamento nella graduatoria finale.

 

Come stipendi si varia dai circa 1.000 euro lordi al mese per il Comune di prima Classe ai circa 1.600 euro lordi al mese per Sottocapo di Terza Classe. Questi valori non tengono conto delle varie indennità.

By |maggio 9th, 2018|0 Comments