ALLIEVO MARESCIALLO

Home/ALLIEVO MARESCIALLO

ALLIEVO MARESCIALLO

Benvenuto/a nella laurea triennale militare! Per entrare nell’Areonautica attraverso questo concorso e diventare un sottufficiale, ossia Maresciallo di Terza Classe e da lì poi la scalata a Maresciallo di Seconda Classe, Maresciallo di Prima Classe, Primo Maresciallo, Primo Maresciallo Luogotenente, innanzitutto devi avere un’età compresa tra i 17 e non hanno compiuto il 26° compleanno (a seconda delle particolari condizioni previste dal bando), se hai già prestato servizio militare obbligatorio o volontario non devi aver superato il tuo 28° compleanno e devi avere il diploma…senza diploma non si entra. Il bando esce solitamente nel periodo Febbraio/Marzo. Sappi che una percentuale di posti, di solito il 20%, è assegnata a:

  1. Diplomati scuole militari

  2. Coniuge o figli superstiti del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio o per causa di servizio

  3. Assistiti dall’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari di Carriera dell’Esercito

Inoltre dovrai superare le seguenti prove a seconda se partecipi ad un concorso pubblico o ad un concorso interno (ossia se fai già parte dell’ Aeronautica).

CONCORSO PUBBLICO

N° di quiz medio della banca dati: poco più di 7.000.

Dovrai rispondere a 100 quiz di cui il 50% riguardano la lingua italiana. Se invece vuoi prendere una laurea per le professioni sanitare avrai 60 minuti per rispondere a 48 quiz divisi in 22 quiz di biologia, 13 quiz di chimica, 13 quiz di fisica.

A causa di una  preparazione non ottimale causata spesso e volentieri da una mancanza di un metodo di studio specifico per questo tipo di prova, migliaia di ragazzi e ragazze tornano a casa senza averla superata.

Con 9000 abcd troverai il metodo per organizzare in maniera ottimale il tuo studio considerando il fatto che la difficoltà delle domande non ha nessuna rilevanza ai fini del metodo.
Se vuoi sapere come poter memorizzare i quiz del concorso clicca qui, se vuoi sapere quante ore dovrai studiare al giorno per una memorizzazione ottimale dei quiz clicca qui.

 

Si dividono in obbligatorie e facoltative , se non si supera una di quelle obbligatorie si viene scartati. Allora vediamo quali sono quelle obbligatorie:

  1. Gli uomini devono nuotare per 25 metri in un tempo massimo di 30’’ per avere il punteggio minimo di 0,40 e in un tempo uguale o minore di 13’’ e 5 decimi per avere il punteggio massimo di 2,00. Per le donne i tempi sono, invece, massimo 35’’ per 0,40 e un tempo uguale o minore a 18’’ e 6 decimi per avere 2,00.

  2. Gli uomini devono correre 1000 metri in un tempo massimo di 4’20’’ per ottenere il punteggio minimo di 0,40 e in un tempo uguale o minore a 3’30’’ per ottenere il punteggio massimo di 2,00. Per le donne i tempi sono, invece, massimo 5’ per 0,40 e un tempo uguale o minore a 4’ per avere 2,00.

Le prove facoltative, che permettono di aumentare il punteggio in graduatoria, sono:

  1. Addominali: in un tempo massimo di 2 minuti, gli uomini ne devono fare minimo 30 per prendere il punteggio minimo di 0,40 e un numero uguale o maggiore di 86 per prendere il punteggio massimo di 2,00. Per le donne, invece, il numero è di minimo 20 per avere 0,40 e un numero uguale o maggiore a 70 per avere 2,00

  2. Corsa Piana 100 metri: gli uomini devono impiegare un tempo massimo di 15’’ e 5 decimi per prendere il punteggio minimo di 0,20 e in un tempo uguale o minore di 12’’ e 5 decimi per prendere il punteggio massimo di 1,00. Per le donne i tempi sono, invece, massimo 19’’ per 0,20 e un tempo uguale o minore a 15’’ per avere 1,00.

  3. Trazioni alla Sbarra: in un tempo massimo di 2 minuti, gli uomini ne devono fare minimo 2 per prendere il punteggio minimo di 0,20 e un numero uguale o maggiore di 6 per prendere il punteggio massimo di 1,00. Per le donne, invece, il numero è di minimo 1 per avere 0,20 e un numero uguale o maggiore a 5 per avere 1,00.

Se vuoi avere maggiori informazioni per una preparazione atletica personalizzata, finalizzata al superamento di queste prove, clicca qui.

Verrai sottoposto alla classica visita medica generale con accertamenti specialistici e di laboratorio.

In pratica farai due prove…una dove farai dei test psicometrici ed un colloquio (a Foligno) ed una dove farai una serie di prove collettive e colloqui individuali (a Viterbo) dove capiranno una serie di caratteristiche tue psicologiche per capire se a) la vita da militare fa effettivamente al caso tuo (in poche parole se saprai adattarti alla disciplina e se saprai integrarti con i colleghi) , b) come sei veloce ed efficace nei processi cognitivi, c) se hai una certa predisposizione allo studio e all’aggiornamento professionale.

In ogni bando verranno specificati quali titoli, attestati ecc. incrementeranno il tuo punteggio finale e, cosa importante, i titoli li dovrai avere prima che scada il bando a cui farai domanda. Quelli che prenderai a bando scaduto non verranno considerati.

  • Tirocinio: durante sto periodo ci saranno prove ed accertamenti per capire la tua capacità e resistenza fisica (CFR), il tuo rendimento nelle istruzioni pratiche (IP), il tuo rilevamento comportamentale (RC), la tua idoneità ad affrontare le attività scolastiche (IAAS)…sappi che per ognuna di queste aree devi prendere come voto almeno 18/30…altrimenti ADIOS! 

 

 

CONCORSO INTERNO

N° di quiz medio della banca dati: poco più di 7.000. Se vuoi sapere come poter memorizzare i quiz clicca qui, se vuoi sapere quante ore dovrai studiare al giorno per una memorizzazione ottimale dei quiz clicca qui. Dovrai rispondere a 100 quiz di cui il 50% riguardano la lingua italiana.

 

Si dividono in obbligatorie e facoltative, se non si supera una di quelle obbligatorie si viene scartati.

Se vuoi avere maggiori informazioni per una preparazione atletica personalizzata, finalizzata al superamento di queste prove, clicca qui.

Anche qua sono due prove da svolgere una a Foligno ed una a Viterbo, ed entrambe serviranno per capire se hai i requisiti necessari ed indispensabili per svolgere l’attività di Maresciallo dell’Areonautica.

In ogni bando verranno specificati quali titoli, attestati ecc. incrementeranno il tuo punteggio finale e, cosa importante, i titoli li dovrai avere prima che scada il bando a cui farai domanda. Quelli che prenderai a bando scaduto non verranno considerati.

Se entri, dovrai fare il corso di formazione a Viterbo e, una volta arruolato o arruolata, sarai assegnato o assegnata alla specializzazione Comando o Sanità a seconda della preferenza che hai espresso nella domanda e a seconda delle esigenze dell’Areonautica. Il corso dura 2 anni. Inoltre porterai a casa uno stipendio iniziale di circa 900 Euro al mese per tutta la durata della scuola ossia sino alla nomina di Maresciallo di Terza Classe in servizio permanente. Da Maresciallo di Terza Classe si porta a casa uno stipendio di circa 1.700 euro al mese , sino a Primo Maresciallo Luogotenente che si porta a casa uno stipendio di circa 2.000 euro al mese.

Questi valori non tengono contro delle varie indennità.

Per passare di grado nei Sottufficiali (ruolo marescialli) non dovrai sostenere nessun concorso, devi solo fare una domanda e avviene direttamente per anzianità: Maresciallo di Seconda Classe con 2 anni di permanenza nel loro grado , Maresciallo di Prima Classe con 5 anni di permanenza nel loro grado, Primo Maresciallo con 4 anni di permanenza nel loro grado .

Per ulteriori informazioni consulta il sito:

https://concorsi.difesa.it/am/allievimarescialli/2018/Pagine/home.aspx

By |maggio 9th, 2018|0 Comments