VFP1

Home/VFP1

VFP1

Benvenuto/a nel modo più semplice e veloce per entrare…Sappi che di solito il 10% dei posti è riservato ai quei concorrenti che rientrano nelle categorie previste dall’ art. 702 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n° 66. Il bando viene pubblicato nei mesi di Novembre-Dicembre. Poche cose sono necessarie: devi avere compiuto 18 anni e non devi aver superato il compleanno del tuo 25° anno. E’ sufficiente avere la terza media, devi godere di tutti i diritti civili e politici, ed infine non devi avere o avere avuto casini con la legge. Il concorso si basa su questi elementi:

Punteggio minimo assegnato col diploma di terza media con valutazione sufficiente (e aumenta coi vari gradi di valutazione: buono, discreto, distinto, ottimo), punteggio che sale col diploma delle superiori sino ad un massimo di 12 punti in base al voto del diploma, sino al punteggio massimo assegnato che si ottiene con la laurea. Il punteggio del proprio titolo di studio sommato agli altri punteggi delle altre prove, determinerà la graduatoria finale.

 

  1. Corsa piana 1000 metri: tempo massimo per gli uomini 4’30’’, per le donne 5’40’’. Se impieghi più tempo, sei fuori dal concorso. Con questi tempi si ottiene il punteggio minimo che sommato a tutto il resto determinerà la graduatoria finale ossia 0,50 punti. Il punteggio massimo di 2,50 punti si ottiene correndo in un tempo uguale o inferiore a 3’35’’ per gli uomini e 4’37’’ per le donne.

  2. Trazioni alla sbarra: in un tempo massimo di 2’ gli uomini devono fare almeno 2 trazioni e le donne 1 per ottenere il punteggio minimo di 0,50. Se non riesci in questo, sei fuori dal concorso. Il punteggio massimo di 2,50 si ottiene facendo un numero di trazioni uguale o superiore a 6 per gli uomini e di 5 o superiore a 5 per le donne.

  3. Flessioni addominali: in un tempo massimo di 2’ gli uomini ne devono fare almeno 30 mentre le donne almeno 20 per ottenere il punteggio minimo di 0,50. Se non riesci in questo, sei fuori dal concorso. Il punteggio massimo di 2,50 si ottiene facendo un numero di flessioni maggiore a 85 per gli uomini e maggiore di 70 per le donne.

Se vuoi avere maggiori informazioni per una preparazione atletica personalizzata, finalizzata al superamento di queste prove, clicca qui.

Una volta svolte tutte le prove di efficienza fisica coi relativi punteggi, valutati i titoli di studio, vari brevetti conseguiti…patente ecc. ecc. (i brevetti validi per aumentare il punteggio ecc. di solito sono all’art. 9 del bando), stabilito il fatto che non hai mai avuto casini con la legge e che fisicamente rientri nei parametri richiesti, entri in graduatoria.

E se rientri nel numero previsto allora parti per la formazione presso la SVAM (Scuola Volontari dell’Aeronautica Militare) con sede a Taranto. Il grado che acquisirai è quello di Aviere. Stipendio da VFP1 800 euro al mese per i primi 3 mesi e poi 850 euro al mese. A questi vanno aggiunte le varie indennità a seconda delle missioni che farai.

Cosa importante, tutti i congedati da VFP1 di qualsiasi arma, hanno dei posti riservati per tutti quei concorsi indetti dall’Amministrazione Pubblica (Polizia, Carabinieri, Finanza, ecc.)

By |maggio 9th, 2018|0 Comments